Arresti per tangenti, sospeso consiglio comunale a Gioia del Colle 10

Gioia_del_Colle_-_Palazzo_San_Domenico_-_Municipio

Il viceprefetto Rossana Riflesso e’ stato nominato commissario prefettizio del Comune di Gioia del Colle per la gestione provvisoria dell’ente. La nomina e’ stata decisa dal prefetto di Bari, Antonio Nunziante, dopo aver disposto la sospensione del consiglio comunale in seguito alle dimissioni del sindaco, Sergio Povia, degli assessori e della meta’ piu’ uno dei consiglieri comunali. Povia, coinvolto insieme ad altre persone in un’inchiesta giudiziaria su presunte tangenti per un appalto edilizio, e’ attualmente agli arresti domiciliari. Il commissario prefettizio sara’ coadiuvato da tre sub-commissari: il vice prefetto aggiunto Rachele Grandolfo, il funzionario amministrativo Isabella Tisci e il funzionario economico-finanziario Berardino Nuovo.

Top