Regionali: Ncd, in discussione alleanza con Fi

2493711831

Il rimpasto nella giunta comunale di centrodestra di Foggia (fuori due esponenti di Ncd per far posto a due consiglieri di Forza Italia) attuato dal sindaco, Franco Landella, e’ stigmatizzato dal coordinatore pugliese di Ap-Ncd, il sottosegretario al Lavoro Massimo Cassano, che afferma di essere pronto a “rimettere in discussione” l’alleanza con Fi per le regionali in Puglia. “Area popolare-Nuovo centrodestra – afferma Cassano in una nota – e’ pronta ad abbandonare la maggioranza che guida il Comune di Foggia” e “in mancanza di risposte e interventi, che siano convincenti e ponderati”, da parte del coordinatore pugliese di Fi, Luigi Vitali, ad abbandonare la “coalizione di centrodestra per le prossime elezioni regionali”. “Pensare di uscire da una strategia riformista qual e’ quella attualmente scelta dai nostri esponenti nelle amministrazioni locali – conclude Cassano – non solo e’ improponibile davanti ai nostri elettori, ma sarebbe una follia. E una follia politica appare in tutti i sensi la decisione del sindaco Landella”.

AUTORE
Top