Mare senza plastica, a Bari tre giorni di sensibilizzazione e raccolta

loca

Patrocinata dal Comune di Bari, è in corso la campagna di sensibilizzazione Mare senza Plastica, promossa da AmbientePuglia e rivolta in particolar modo ai più giovani, che si svilupperà in varie giornate.
I rifiuti abbandonati sul litorale o sversati in mare, in particolare gli oggetti di plastica, minacciano la sopravvivenza della biodiversità marina. La campagna Mare senza Plastica è finalizzata a favorire una presa di coscienza collettiva di questo problema che riguarda anche il nostro Mediterraneo e specialmente il Mar Adriatico.
La campagna prevede delle giornate informative nelle scuole e delle giornate di raccolta dei rifiuti sulle spiagge cittadine.
La prima giornata informativa si è svolta lunedì 11 maggio nella scuola secondaria di 1° grado Giosuè Carducci. Domani, mercoledì 13 maggio, alle 9.30, il secondo appuntamento di formazione e informazione presso l’ Istituto Tecnico Economico e Liceo Linguistico Romanazzi, in via Celso Ulpiani.
Giovedì 14 maggio alle 15.00, appuntamento aperto a tutti sulla spiaggia di Pane e pomodoro per la giornata di raccolta dei rifiuti spiaggiati.
A settembre il progetto prosegue con due ulteriori appuntamenti:
martedì 29 settembre – ore 9.30 – Liceo Artistico “De Nittis-Pascali” Via Timavo Bari – Giornata di sensibilizzazione nella scuole ed allestimento della mostra fotografica
mercoledì 30 settembre – ore 15.00 – giornata di raccolta dei rifiuti spiaggiati sulla spiaggia di Pane e Pomodoro.

 

AUTORE
Top