Molfetta, domani inaugurata la prima Casa dell’acqua

acqua

Domenica 24 maggio alle ore 18 in via Papa Montini nei pressi del PalaPoli verrà inaugurata la prima Casa dell’acqua alla quale farà presto seguito l’installazione di un secondo punto di distribuzione in via di Vittorio, a ridosso del parco di levante.
“Accanto alle fontane pubbliche – spiega il sindaco di Molfetta Paola Natalicchio -, offriamo ai cittadini la possibilità di fare provviste di acqua liscia depurata e refrigerata ma anche di quella gassata a un prezzo calmierato. È un incentivo all’uso dell’acqua pubblica, in quanto l’erogatore è collegato direttamente all’acquedotto e l’acqua subisce un processo di microfiltrazione abbinato alla sterilizzazione a raggi ultravioletti. È anche un invito a limitare lo spreco di plastica e l’incidenza che gli imballi d’acqua hanno sull’impatto ambientale sia per il trasporto che per lo smaltimento dei rifiuti”.
“Nel novembre 2014 – sottolinea l’assessore all’ambiente Rosalba Gadaleta – abbiamo approvato un atto di indirizzo per l’individuazione di 4 eco-aree in cui collocare distributori automatici di acqua alla spina e punti di ricarica per veicoli a trazione elettrica, automobili, biciclette a pedalata assistita e per la ricarica di apparecchiature elettriche. Con la duplice funzione di offrire servizi alla cittadinanza e ridurre il consumo di risorse primarie. Siamo partiti con la sperimentazione delle Case dell’acqua, individuando le prime due aree a levante e a ponente della città e affidando a un avviso pubblico per manifestazione di interesse l’individuazione della ditta alla quale affidare il servizio. Ponendo come requisito il prezzo calmierato di 0,05 centesimi al litro per i primi tre anni”.

AUTORE
Top