Molo S.Nicola, attesa autopsia su cadavere suora

sub1

Solo l’autopsia potrà fare chiarezza sulla morte della suora 84ene il cui cadavere è stato rinvenuto nel tardo pomeriggio di ieri nello specchio d’acqua del molo San Nicola, sul lungomare di Bari. A lanciare l’allarme un passante che ha immediatamente avvertito i carabinieri intervenuti sul posto insieme al nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco. Il corpo della religiosa, di una congregazione del quartiere di Ceglie del Campo, è ora a disposizione della magistratura anche se, secondo le prime indiscrezioni si esclude la presenza sul corpo della donna di segni di violenza. L’assenza di biglietti che possano fare pensare a un gesto disperato farebbero propendere gli investigatori per un decesso causato da improvviso malore.

AUTORE
Top