Bari; Gemiti, voglio mettermi ancora in discussione

gemiti

“A qualcuno potrebbe sembrare strano volersi mettere nuovamente in discussione a questa eta’, ma in me c’e’ ancora una grandissima voglia di correre e fare bene. Ho giocato in serie A, ho vinto qualche campionato in B, ma questo non ha esaurito le mie energie mentali e fisiche”: ha spiegato cosi’ lo spirito della nuova avventura il neodifensore del Bari Giuseppe Gemiti, che andra’ a rinforzare la linea dei terzini della rosa. “Sono felice di ritrovare il tecnico Nicola – ha aggiunto -, con lui ho passato momenti meravigliosi a Livorno. Gli stessi che spero di condividere qui a Bari. L’ho sentito solo telefonicamente per un rapido saluto. Conoscere il suo modo di lavorare mi aiutera’ molto anche nel rapporto con i nuovi compagni. Con lui ho giocato sia con la difesa a tre facendo il quinto di centrocampo a sinistra sia come terzino in quella a quattro”. E’ la prima esperienza al Sud per Gemiti, che ha collezionato finora oltre 380 presenze da professionista con sette squadre diverse. “Sembrera’ strano – ha concluso – ma la squadra piu’ meridionale in cui ho giocato e’ stata il Livorno. Qui a Bari sono venuto da giocatore, ma ora imparero’ a conoscerla. So che c’e’ una tifoseria molto passionale che non potra’ che darmi ulteriori stimoli”.

AUTORE
Top