Molfetta, gdf scopre 4 milioni nascosti al fisco da imprenditore ittico

gdf1

Circa 4 milioni nascosti al fisco. Questo, secondo la denuncia degli inquirenti, il “bottino” di un commerciante all’ingrosso di prodotti ittici di Molfetta che non avrebbe presentato le dichiarazioni dei redditi per la sua attività nel 2012 e 2013 ed evadendo quindi circa 400.000 euro di Iva. Secondo le fiamme gialle di Bari che sono giunte al termine di una lunga e complessa indagine, sarebbero due le srl riconducibili all’uomo, da oltre un anno non più operative, e qualificate dalla finanza come soggetti evasori totali. I finanzieri hanno calcolato il loro ciclo d’affari, seguendo un percorso logico-deduttivo fondato anche sulla forza lavoro effettivamente impiegata.
Il titolare dell’azienda è stato segnalato alla procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani per omessa dichiarazione e per occultamento o distruzione di documenti contabili.

 

 

AUTORE
Top