Alberobello, serata danzante in locale sequestrato per abusivismo. 5 denunce

polizia locale

Avevano organizzato una serata danzante in un locale sottoposto a sequestro preventivo nel 2012 da parte della Polizia Municipale, per violazione della normativa urbanistico-edilizia, e per questo sono stati denunciati. È accaduto l’altra sera ad Alberobello, in provincia di Bari. Il locale si trova in via Bosco Selva. L’accusa per la proprietaria, 27 anni, incensurata, e per il padre, 52 anni, custode giudiziario del locale, è di violazione di sigilli. I due avevano ceduto a tre persone anch’esse di Alberobello il locale, dotato di una piscina. Alla serata partecipavano circa duecento persone. Per i tre, invece, tra cui anche il dee jay della serata, è scattato il deferimento all’autorità giudiziaria per aver disturbato il riposo delle persone.

AUTORE
Top