Giudice sportivo: un turno a Di Noia e Cissokho

cartellino_rosso

Queste le decisioni del Giudice Sportivo in seguito alle gare della quinta giornata di ritorno del campionato Serie B ConTe.it.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
SAMPIRISI Mario (Vicenza): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete; per avere, 39° del secondo tempo, all’atto
dell’espulsione, uscendo dal terreno di giuoco, rivolto ad un Assistente espressioni irrispettose.
78/257
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BANI Mattia (Pro Vercelli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario.
CISSOKHO Issa (Bari): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso
di una chiara occasione da rete.
FULIGNATI Andrea (Trapani): per avere volontariamente colpito il pallone con le mani fuori
dalla propria area di rigore, impedendo ad un avversario di andare a rete.
GABIONETTA Denilson M (Salernitana): per essersi reso responsabile di un fallo grave di
giuoco.
MISIC Josip (Spezia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario.
PECORINI Simone (Ascoli Picchio): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
PERTICONE Romano (Trapani): per avere volontariamente colpito il pallone con le mani,
impedendo la segnatura di una rete.
PRCIC Sanjin (Perugia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CALAIO’ Emanuele (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
CHIOSA Marco (Avellino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
DI NOIA Giovanni (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).

AUTORE
Top