Monopoli, conferenza per il recupero dell’ex convento di San Leonardo

san leonardo

Giovedì 6 luglio alle ore 15,30 presso la sala delle “Terre parlanti” sita al piano primo dell’immobile comunale ubicato in Vico Acquaviva n. 19 nell’ambito della quale si procederà a recepire proposte ed idee progettuali da realizzare nell’ambito dell’azione di recupero presso l’immobile comunale dell’ex convento di S. Leonardo. È intenzione dell’Amministrazione Comunale partecipare al bando pubblico “Sviluppo Urbano Sostenibile” – Azione 12.1 “Rigenerazione urbana sostenibile” del P.O.R. FESR- FSE 2014-2020 con scadenza 23 luglio 2017 (inclusione sociale e lotta alla povertà). Si mira ad utilizzare la struttura per scopi di inclusione sociale (es. casa delle associazioni, scuola infanzia, centro diurno, sportelli/centro di ascolto, ecc.).
Il monastero benedettino annesso alla chiesa di San Leonardo è stato costruito nella prima metà del 1500. Per alcuni secoli ha ospitato decine di monache ed è stato confiscato dallo Stato dopo l’Unità d’Italia. Fino alla fine del secolo scorso è stato sede di scuole tecniche, del liceo ginnasio ed infine di un istituto per le attività marinare. Negli anni scorsi l’immobile era stato candidato nell’ambito del programma “Valore Paese – Dimore” lanciato nel 2013 dall’Agenzia del Demanio, Invitalia ed Anci, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Ministero per la Coesione Territoriale ed il Ministero per lo Sviluppo Economico allo scopo di valorizzare immobili di pregio storico-artistico e paesaggistico e sviluppare i territori.

AUTORE
Top