Coronavirus, il Comune attiva un conto per le donazioni

bari_solidale

Come previsto dalla nuova ordinanza del capo dipartimento della Protezione Civile, il Comune di Bari ha attivato un apposito conto corrente bancario presso il proprio tesoriere Unicredit, nel quale far confluire le donazioni di cittadini e aziende al fine di incrementare le azioni di solidarietà alimentare e di sostenere l’acquisto di beni di prima necessità.

I donatori potranno usufruire degli incentivi fiscali disposti dall’art. 66 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18.

Per partecipare alla raccolta straordinaria è possibile effettuare un bonifico all’IBAN IT 17 A 02008 04030 000105890369 indicando nella intestazione e nella causale del versamento la dicitura “Comune di Bari – Emergenza COVID-19”.

Le donazioni effettuate mediante IBAN saranno esenti da commissioni bancarie per i clienti Unicredit.

Top